Scritti Inumani 2 - SCRITTI INUMANI DI POETA ROLANDO PETRUS

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
Cliccare sulla copertina e attendere poi 30 secondi

e-Book  1


Ci sono tante cose facili da capire; talmente facili che praticamente non richiedono alcuna intelligenza. È sufficiente credere a ciò che TUTTI dicono di esse.
È sufficiente obbedire, è sufficiente fidarsi della collettività.
Generalmente si pensa: "Se lo fanno tutti vuol dire che è giusto"!
A volte però, a cantare nel coro, a pascolare sempre in mezzo al gregge (gregge in senso buono….nel senso inteso dalla Chiesa Cattolica, dove i sacerdoti sono i pastori e tutti gli altri sono le pecore), può creare disagio.
Un disagio che nasce in chi si sente "meno pecora degli altri".
Ogni tanto si ha infatti voglia di cantare da soli; ogni tanto si ha il desiderio di pascolare da soli dove vogliamo noi.
Agendo liberi, però, le cose sono meno facili, meno comode, perché si esce dalla strada larga e liscia predisposta, dal grande prato verde.
Agendo liberi, tuttavia, si ha il vantaggio di pensare; e così ci si può chiedere: "Chi fa fatto questa bella strada in cui si ha il piacere di stare tutti insieme perché siamo tutti uguali? Perché è stata fatta? Dove porta tale strada così facile da percorrere?
In questo libro sono presenti degli scritti su cui si può liberamente riflettere: anche perché sono SCRITTI INUMANI.


Titolo              Scritti inumani  2
                                       
Autore            
Poeta Rolando Petrus

Lingua            
Italiano

Formato
         PDF


Grandezza
     3,71 MB







© Copyright  Poeta Rolando.   Tutti i diritti sono riservati.



 
 
TORNA SU
Torna ai contenuti | Torna al menu